foto-0285.jpg

STORIA LIVORNO

Gli anni 60 a Livorno

Dagli scontri durissimi con i paracadutisti al completo recupero di via e piazza Grande, dal mitico trenino per Tirrenia alle sale da ballo...

Di:

Luciano Canessa

foto-006.jpg

STORIA LIVORNO

Gli anni 70 a Livorno

Ritrovarsi  Da Giovanni, in via Ricasoli,  per mangiare il classico panino col prosciutto (o roast-beef) e salsa verde.

Di

Luciano Canessa

foto-0072.jpg

PERSONAGGI

G. Ciano e Ed. Mussolini

A Livorno quando si dice Ciano si pensa subito a Costanzo, il ‘ganascia’, ma nel resto del mondo si pensa a Galeaz-

zo

Di:

Luciano Canessa

foto-025.jpg

PERSONAGGI

Beppe Orlandi

Beppe ha rappresentato quelle donne perché ne fu colpito in profondità e siccome donne in grado di interpretare quel ruolo non ce n’erano (Tina Andrei verrà più tardi) .

Di

Bruno Damari

foto-353.jpg

STORIA

Livorno Anni 50

Dai giochi di strada al boom della televisione e della 600

Parlare della no­stra Li­vorno, di come si stava, come si viveva negli anni Cinquanta.

Di:

Luciano Canessa

foto-0059.jpg

STORIA

I radiocronisti anni ’70

In principio erano i radiocronisti del calcio, cioè raccontavano in diretta le partite del gioco più bello del mondo.

Di

Luciano Canessa

foto-112.jpg
Cantanti e Musicisti

Raccolta Interviste

Scopri di più

foto-202.jpg
Arte e Artisti

Raccolata Interviste

Scopri di più

foto-104.jpg
Personaggi livornesi

Raccolta Interviste

Scopri di più

foto-0257.jpg
Amedeo Modigliani

Biografia e curiosità

Scopri di più

foto-0285.jpg
Storia di Livorno

Storia e personaggi

Scopri di più

foto-001.jpg
Attualità e curiosità

Scopri di più

foto-005.jpg

STORIA

Alberto Sordi e Livorno

Estate 1960, il cinegiornale della Settimana Incom “Occhiate in Versilia” del 17 agosto propone un servizio nel quale viene brevemente presentato il nuovo film con Alberto Sordi

Di:

Marco Sisi

pag-001.jpg

SPOT LIVORNO

La CavalleriaRusticana

Questa volta non è stata la magica ‘scacchiera’ della Terrazza Mascagni a entrare, via etere, nelle case di milioni di italiani

Di

Bruno Damari

foto-0081.jpg

STORIA

Borgo Cappuccini

Borgo dei Cappuccini è oggi uno dei rioni più coloriti della città, animato da persone toste che nel tempo sono state contadini, pescatori, barchettaioli, calafati...

Di:

Luciano Canessa

foto-0074.jpg

STORIA

Pietro Mascagni

In principio erano i radiocronisti del calcio, cioè raccontavano in diretta le partite del gioco più bello del mondo.

Di

Bruno Damari

foto-0020.jpg
foto-0021.jpg
foto-0052.jpg

STORIA

Il Tramway a cavalli

"Ieri ebbe luogo l'inaugurazione del tramway e se togli qualche leggiero incidente che non poteva certo prevedersi, tutto riuscì a meraviglia.

Di:

Giovanni Giorgetti

foto-0036.jpg

STORIA

Filzi-Shangai

All’inizio del ‘900 là dove ora sorge il quartiere Shangai c’erano solo campi e paludi.

Di

Luciano Canessa

Schermata 2020-10-22 alle 17.13.01.png

STORIA

Gli anni 70

Il decennio corminciò male a Livornocon gravi incidenti a Camp Darby a seguito del licenziamento di duecento persone; per tre ore fu interrottala linea ferroviaria

Di:

Luciano Canessa

foto-0058.jpg

STORIA

Bella Epoque

Mi piace molto immaginare la mia Livorno in veste “Belle Epoque”

Di

Michela Gini

foto-107.jpg
foto-106.jpg
foto-790.jpg
foto-0076.jpg
Negozi

Raccolta Interviste

Scopri di più

foto-252.jpg
Edifici storici
foto-081.jpg
Racconti di Storia

Racconti livornesi

Scopri di più

foto-232.jpg
Calcio e Sport

Storia e Ricordi

Scopri di più

foto-5.jpg
foto 10.jpg
foto-02555.jpg
foto-005.jpg

STORIA

Alberto Sordi e Livorno

Estate 1960, il cinegiornale della Settimana Incom “Occhiate in Versilia” del 17 agosto propone un servizio nel quale viene brevemente presentato il nuovo film con Alberto Sordi

Di:

Marco Sisi

foto-001.jpg

STORIA

A scuola con i grembiuli

Ci è ve­nuta la voglia di approfondire il con fronto fra quella scuola e quella di oggi. A scopo docu­mentativo ho fornito due foto della mia terza ele­mentare alle Benci

Di

Marco Rossi

foto-0090.jpg

STORIA

Piazza Cavour

La data di nascita di piazza Cavour non è tanto lontana. Infatti Leopoldo II nel 1829 dette inizio ai lavori1 per l’abbattimento del bastione del Casone.

Di:

Luciano Canessa

foto-559.jpg

STORIA

Leonardo Cambini

Leonardo Cambini, chi sa chi era? Mi sono posto la domanda varie volte, dal momento che in quella via c’è la casa nella quale la mia famiglia

Di

Marco Sisi

foto-573.jpg

STORIA

Il simbolo del treno

Per modernizzazione, come termine sociologico, si intendono quei processi di trasformazione economici, tecnologici, culturali e della società in genere che derivarono dalla industrializzazione.

Di:

Giorgio Mandalis

foto-360.jpg

STORIA

Il Natale di una volta

Quest’anno l’attesa del Natale è triste, non sappiamo nemmeno con certezza  se potremo passarlo insieme a tutti i nostri cari

Di

Luciano Canessa

foto-258.jpg

STORIA

Federico Fellini

Al regista vincitore di cinque premi Oscar, di cui uno alla carriera (gli altri per “La strada”, “Le notti di Cabiria”, “8 ½” e “Amarcord”) il Comune di Livorno...

Di:

Marco Sisi

foto-598.jpg

STORIA

I Gragnani 

Intorno al 1840 nacque la fotografia e, in seguito, si cominciò a sperimentare la proiezione di foto in successione, mediante scatti consecutivi.

Di

Luciano Canessa

foto-0025.jpg

STORIA

Quattro Mori

Nel mese di Giugno 1626, subito dopo completato il posizionamento dei Mori coi due bronzi posteriori, Pietro Tacca inviava una rappresentanza autografa alla Corte fiorentina...

Di:

Giorgio Mandalis

foto-001.jpg

STORIA

Storia di Via Cairoli

Girando per le vie cittadine capita di percorrere quotidianamente strade delle quali conosciamo i nomi ma non abbiamo idea di chi fossero

Di

Marco Sisi

foto-089.jpg

STORIA

Cinema a Livorno

Correva l’anno 2005. “Odeon” e “Gran Guardia”, due fra le più importanti sale cittadine, stavano chiudendo i battenti.

Di:

Marco Sisi

foto-0057.jpg

STORIA

Cappella Scafurno

Il restauro ha trasformato la cappella in un gioiello, unico caso in Livorno. Il restauro ha trasformato la cappella in un gioiello, unico caso in Livorno.

Di

Ruggero Morelli

foto-289.jpg
foto-0021.jpg
foto-002.jpg
foto-003.jpg
foto-0021.jpg
foto-46.jpg
foto-107.jpg
foto-002.jpg
foto-103.jpg
foto-460.jpg
foto-007.jpg
foto-0085.jpg
foto-258.jpg
foto-0058.jpg

STORIA

Frida Misul

Sul cancello d’ingresso di molti lager nazisti era posta, spesso, una beffarda frase, divenuta poi simbolo delle menzogne raccontate.

Di:

Michela Gini

foto-0025.jpg

STORIA

Funicolare di Montenero

La funicolare di Montenero, inaugurata il 16 Agosto 1908, costituì per la storia cittadina la tappa di un  processo di modernizzazione.

Di

Giorgio Mandalis

foto-060.jpg

STORIA

Marconi, Coltano e Livorno

Nell’immaginario collettivo di quelli della mia generazione, Coltano rappresenta il 25 aprile o il Primo maggio...

Di:

Michela Gini

foto-009.jpg

STORIA

I 90 anni dell’Ospedale

La recente visita del presidente della RegioneToscana Eugenio Giani, appassionato di storia, che non nasconde la sua meraviglia per l’imponenza dell’Ospedale di Livorno

Di

Marcello Faralli

foto-260.jpg

STORIA

Piero Giorgetti

Chi non ricorda le canzoni “Tu vuò fà l’americano”, “Guaglione”, “O’ sarracino”, “Torero”, “Io mammeta e tu”, “Pigliate ‘na pastiglia” e compagnia bella?

Di:

Giovanni Giorgetti

foto-148.jpg

STORIA

“Viva la Libertà!”

...mi sembra giusto ricordare chi ha sacrificato la propria vita nella lotta per la libertà.

Di

Luciano Canessa

foto-0023.jpg

STORIA

VOLTONE

Da più parti si sostiene che il ‘Voltone’ sia  una delle più ampie piazze d’Italia. Sfatiamo però questa leggenda.

Di:

Marcello Faralli

foto-591.jpg

STORIA

La Madonna di Montenero

Le ragioni della leggenda (terza parte)

Prima che la ricerca delle fonti e l’applicazione di criteri scientifici all’attribuzione del dipinto...

Di

Giorgio Mandalis

foto-0047.jpg

STORIA

Giochi e svaghi

Parlare dei giochi e passatempi degli anni cinquanta vuol dire fare un salto in un altro mondo. Non c’erano i personal computer o le play station, né i tablet

Di:

Luciano Canessa

foto-489.jpg

STORIA

Quattro Mori, nuovo look

Il 3 Giugno scorso, poco dopo le ore 20, il sindaco Salvetti accompagnato dall’assessore Lenzi tagliava il nastro tricolore

Di

Giorgio Mandalis

foto-456.jpg

STORIA

il mistero della Madonna perduta

Le notizie storiche sulle origini del culto mariano a Montenero formano un mosaico sufficientemente leggibile, pur in mancanza di alcune tessere.

Di:

Giorgio Mandalis

foto-457.jpg

STORIA

Madonna di Montenero

Per vari secoli  nessuno dovette porsi il problema di conoscere il nome dell’autore della sacra immagine di Montenero.

Di

Giorgio Mandalis

foto-123.jpg

STORIA

Gli anni 80 a Livorno

A Livorno c’erano tanti cinematografi negli anni ottanta. La domenica erano affollatissimi e quando proiettavano  film di gran successo...

Di:

Luciano Canessa

foto-456.jpg

STORIA

La Carovana dei marmaioli

Dopo aver dato spazio nel numero scorso alle Carovane dei Gobbi e a quella dei Carbonai, diamo spazio alla Carovana dei Marmaioli.

Di

Adastro Brilli

foto-061.jpg

STORIA

Le carovane dei portuali

I Gobbi erano facchini che lavoravano alle merce varie ed al carico/scarico dei bagagli dei turisti delle navi. La “Carovana” nasce il 7/12/1864

Di:

foto-070.jpg

STORIA

Gli Armeni a Livorno

Ferdinando I Medici emanò, tra il 1591 e il 1593, le Leggi Livornine, un provvedimento di natura politico economica che risultò lungimirante

Di

foto-020.jpg

STORIA

La Madonna di Montenero 4

La Madonna di Montenero (quarta e ultima puntata). Nella notte tra il 4 e il 5 Agosto 1971 furono rubati gli “ori” dalla sacra Immagine...

Di:

Giorgio Mandalis

foto-058.jpg

STORIA

Rodari e Livorno

A Rodari va sicuramente il merito di aver scritto filastrocche, racconti e poesie che hanno un grande spazio nella nostra mente

Di

Michela Gini

foto-001.jpg

STORIA

Vie e nomi

Era la fine del 1901 quando via della Madonna e via S. Francesco cambiarono no- me. Cos’era successo?

Di:

Luciano Canessa

foto-457.jpg

STORIA

Cacciucco Livornese

Nel numero di Settembre abbiamo affrontato un aspetto poco divulgato intorno al Cacciucco, partendo da alcune osservazioni scritte da Pellegrino Artusi...

Di:

Giorgio Mandalis

foto-003.jpg

STORIA

Antonio Bacchelli, l’indimenticato pianista livornese, tra i maggiori esponenti del concertismo italiano e internazionale della metà del 1900.

Di

Bruno Damari

foto-004.jpg

STORIA

Rodolfo Del Corona apparteneva ad una famiglia residente a Livorno fin dalla metà del ‘700. A soli sedici anni rimase orfano di padre e dovette collaborare...

Di

Scilla Lenzi

foto-01.jpg

STORIA

Livorno com’era

Così il 20 aprile 2009 nasceva un po’ per gioco un po’ per scommessa Livorno come era. Dopo pochi mesi risultò evidente che l’idea era piaciuta...

Di:

Giorgio Mandalis

foto-001.jpg

STORIA

Il Deposito dei ricordi...

Quante volte ho varcato, in un passato ormai lontano, quel cancellone sulla via Provinciale Pisana al civico 282.

Di

Marcello Faralli

foto-124.jpg

STORIA

Vespucci. Il veliero

Ricorrono novanta anni, dal 1931, quando, nei cantieri navali di Castellammare di Stabia, fu varato il veliero Vespucci,

Di:

Marcello Faralli

foto-001.jpg

STORIA

Il Cacciucco delle 5 C

Una zuppa di pesci spinosi, di scarto e di scarso o nessun pregio gastronomico, inventata per sfamare i pescatori durante le loro permanenze in mare, non avrebbe potuto in nessun modo diventare un simbolo 

Di:

Giorgio Mandalis

foto-459.jpg

STORIA

Acquedotti Livornesi

I Medici, tra la metà del ‘500 e il ‘600 han- no fondato e fortificato Livorno, ma i Lorena l’hanno, successivamente

Di

Marcello Faralli

foto-061.jpg

STORIA

Cacciucco e brodetti

Il romagnolo Pellegrino Artusi pubblicava nel 1891 “La scienza in cucina o l’arte di mangiar bene”, con ricette accompagnate da aneddoti e varie riflessioni.

Di

Giorgio Mandalis

foto-0023.jpg

STORIA

Monumento al villano

Il Monumento al †, simbolo della difesa popolare del castello di Livorno durante l’assedio del 1496

Di:

Bruno Damari

foto-790.jpg

STORIA

Sirio Santucci

Il 20 dicembre 1926 alla Stazione di Sarzana, mentre allestiva un locomotore elettrico

Di

Scilla Lenzi